Sant’Ambrogio protettore delle api e degli apicoltori

Il 7 dicembre si celebra Sant’Ambrogio, patrono di Milano e protettore delle api, degli apicoltori e dei fabbricanti di cera.

La leggenda legata al Santo narra che un bambino durante il sonno, a bocca aperta, venne circondato da uno sciame di api.

Queste entravano e uscivano dalla sua bocca come fosse un alveare.

Il papà del bambino, vedendo quella scena, all’inizio si spaventò, poi capì che le api non avrebbero fatto del male al figlio.

Le api infatti salirono in cielo spontaneamente, senza far del male al bambino.

Quel piccolo era Ambrogio, che poi divenne vescovo, scrittore e protettore dei poveri.

Dopo la morte divenne protettore di Milano e, per quel fatto, protettore delle api e degli apicoltori.